Un punto di vista “viziato” che concepisce lo spazio come il luogo di sperimentazione di quei passaggi attraverso i quali la progettazione, il design dei sistemi si influenzano a vicenda e sono al centro di questo scritto con il progetto: Gli orti dell’ozio creativo per Vema. Attuare ragionamenti, procedure, azioni specifiche relative ad una visione sistemica per la comprensione dei “materiali del progetto" che regolano l’esperienza del fare, è una presa di coscienza per trarre elementi utili verso la concezione dello spazio.

Giunta, S. (2008). Modi di vivere lo spazio: la misura umana nei luoghi del design. In I. Vesco (a cura di), La concezione dello spazio in architettura. Frequentazione didattica nella Valle dell’Oreto (pp. 116-125). Palermo : Grafill.

Modi di vivere lo spazio: la misura umana nei luoghi del design

GIUNTA, Santo
2008

Abstract

Un punto di vista “viziato” che concepisce lo spazio come il luogo di sperimentazione di quei passaggi attraverso i quali la progettazione, il design dei sistemi si influenzano a vicenda e sono al centro di questo scritto con il progetto: Gli orti dell’ozio creativo per Vema. Attuare ragionamenti, procedure, azioni specifiche relative ad una visione sistemica per la comprensione dei “materiali del progetto" che regolano l’esperienza del fare, è una presa di coscienza per trarre elementi utili verso la concezione dello spazio.
Settore ICAR/13 - Disegno Industriale
Giunta, S. (2008). Modi di vivere lo spazio: la misura umana nei luoghi del design. In I. Vesco (a cura di), La concezione dello spazio in architettura. Frequentazione didattica nella Valle dell’Oreto (pp. 116-125). Palermo : Grafill.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2008 la concezione dello spazio.pdf

accesso aperto

Dimensione 2.44 MB
Formato Adobe PDF
2.44 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/63072
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact