L'articolo descrivere il progetto vincitore del Premio Ance Catania: La nuova sede comunale di Castelvetrano, progettato da tre studi siciliani, Santo Giunta, Orazio la monaca, Leonardo Tilotta & Simona Titone. Il complesso si contraddistingue per la sapiente articolazione compositiva sia dell’impianto planimetrico sia della stereometria della fabbrica realizzata. I grandi scavi operati sul volume, le sregolature delle bucature sconnesse del fronte laterale, il ritmo irregolare dei pieni e dei vuoti, sono elementi di una interessante complessità, che trova una sintesi indubbiamente significativa nell’essenzialità del volume che le accoglie.

Giunta, S. (2009). Sede degli uffici comunali a Castelvetrano. In A. Vecchio (a cura di), Premio di architettura Ance Catania Edizione 2009 (pp. 58-61). Roma : Edilstampa.

Sede degli uffici comunali a Castelvetrano

GIUNTA, Santo
2009

Abstract

L'articolo descrivere il progetto vincitore del Premio Ance Catania: La nuova sede comunale di Castelvetrano, progettato da tre studi siciliani, Santo Giunta, Orazio la monaca, Leonardo Tilotta & Simona Titone. Il complesso si contraddistingue per la sapiente articolazione compositiva sia dell’impianto planimetrico sia della stereometria della fabbrica realizzata. I grandi scavi operati sul volume, le sregolature delle bucature sconnesse del fronte laterale, il ritmo irregolare dei pieni e dei vuoti, sono elementi di una interessante complessità, che trova una sintesi indubbiamente significativa nell’essenzialità del volume che le accoglie.
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
Giunta, S. (2009). Sede degli uffici comunali a Castelvetrano. In A. Vecchio (a cura di), Premio di architettura Ance Catania Edizione 2009 (pp. 58-61). Roma : Edilstampa.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ance catania 2009.pdf

accesso aperto

Dimensione 1.8 MB
Formato Adobe PDF
1.8 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/63070
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact