Le trasmissioni radiofoniche di letteratura italiana prodotte da Arnaldo Bocelli negli anni Cinquanta consentono di conoscere, insieme alle strategie divulgative della cultura letteraria attraverso il mezzo radiofonico,un canone letterario predisposto per il consumo di massa.

Iurilli, A. (2012). Letteratura in onda. Un canone letterario per la radio del dopoguerra. In P. Ponti (a cura di), Letteratura e oltre. Studi in onore di Giorgio Baroni (pp. 517-521). Pisa-Roma : Fabrizio Serra editore.

Letteratura in onda. Un canone letterario per la radio del dopoguerra

IURILLI, Antonio
2012-01-01

Abstract

Le trasmissioni radiofoniche di letteratura italiana prodotte da Arnaldo Bocelli negli anni Cinquanta consentono di conoscere, insieme alle strategie divulgative della cultura letteraria attraverso il mezzo radiofonico,un canone letterario predisposto per il consumo di massa.
Iurilli, A. (2012). Letteratura in onda. Un canone letterario per la radio del dopoguerra. In P. Ponti (a cura di), Letteratura e oltre. Studi in onore di Giorgio Baroni (pp. 517-521). Pisa-Roma : Fabrizio Serra editore.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Iurilli, Letteratura in onda.pdf

accesso aperto

Dimensione 198.51 kB
Formato Adobe PDF
198.51 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/62749
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact