La nozione di significato letterale ha uno strano destino: per un verso, sembra costituire un ingrediente costitutivo dei nostri commerci linguistici; per un altro, nessuno sa bene cosa sia. Nel saggio esaminiamo ipotesi di lavoro sull'argomento mettendo a fuoco incertezze e punti di riflessione problematici.

La Mantia, F. (2011). Preso alla lettera. Il significato letterale come problema normativo. DIRITTO & QUESTIONI PUBBLICHE, Il numero 11 di Diritto e Questioni Pubbliche esaminerà, integrando le prospettive ermeneutiche di studiosi di varia provenienza, i rapporti tra norma, dimensione normativa del significato e contesto., 195-231.

Preso alla lettera. Il significato letterale come problema normativo.

LA MANTIA, Francesco
2011-01-01

Abstract

La nozione di significato letterale ha uno strano destino: per un verso, sembra costituire un ingrediente costitutivo dei nostri commerci linguistici; per un altro, nessuno sa bene cosa sia. Nel saggio esaminiamo ipotesi di lavoro sull'argomento mettendo a fuoco incertezze e punti di riflessione problematici.
Settore M-FIL/05 - Filosofia E Teoria Dei Linguaggi
La Mantia, F. (2011). Preso alla lettera. Il significato letterale come problema normativo. DIRITTO & QUESTIONI PUBBLICHE, Il numero 11 di Diritto e Questioni Pubbliche esaminerà, integrando le prospettive ermeneutiche di studiosi di varia provenienza, i rapporti tra norma, dimensione normativa del significato e contesto., 195-231.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PRESOALLALETTERA.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Articolo
Dimensione 406.88 kB
Formato Adobe PDF
406.88 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/62680
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact