La clausola della nazione più favorita nell'ambito del Partenariato euro-mediterraneo