Less than forty years after its issuance (with prompt Italian implementation), the directive on liability for defective products is about to be rewritten. The European Commission has presented a new directive proposal, with the declared goal of replacing a discipline considered no longer able to provide ad- equate responses to the needs of consumer protection. Upon closer inspection, the proposed changes do not fundamental- ly alter the initial «strict liability» approach, although the US model that inspired the Community initiative has undergone significant critical revisions in the meantime. Nevertheless, the EU proposal introduces significant innovations. Perhaps the most relevant ones relate to the distribution of responsibility within the marketing chain of goods. To this end, it reconstructs the main functions of distribution in traditional markets and their different ways of reappearing in digital markets, with particular reference to the complex and varied role played by e-commerce platforms.

A distanza di poco meno di quarant’anni dalla sua emanazione (con recepimento italiano, nella circostanza, insolitamente tempestivo) la direttiva sulla responsabilità da prodotto difettoso è sul punto di essere riscritta. La commissione europea ha presentato una nuova proposta di direttiva, con l’obiettivo dichiarato di sostituire una disciplina considerata non più in grado di fornire risposte adeguate alle esigenze di tutela dei consumatori. A veder bene, le modificazioni prospettate non stravolgono l’impostazione iniziale in chiave di «strict liability», anche se il modello statunitense da cui traeva ispirazione l’iniziativa comunitaria ha subito, nel frattempo, accentuate rivisitazioni critiche. Nondimeno, la proposta eurounitaria introduce novità significative. Quelle forse più rilevanti attengono alla distribuzione della responsabilità all’interno della filiera di commercializzazione dei beni. A tal fine, ricostruisce le funzioni principali della distribuzione nei mercati tradizio- nali e il loro diverso modo di riproporsi in quelli digitali, con particolare riferimento al ruolo, complesso e variegato, svolto dalle piattaforme del commercio elettronico.

Guido Smorto, Rosario Petruso (2023). Il danno da prodotto difettoso ai tempi di Amazon e la proposta di direttiva sulla responsabilità del produttore. IL FORO ITALIANO(1), 26-40.

Il danno da prodotto difettoso ai tempi di Amazon e la proposta di direttiva sulla responsabilità del produttore

Guido Smorto;Rosario Petruso
2023-01-01

Abstract

Less than forty years after its issuance (with prompt Italian implementation), the directive on liability for defective products is about to be rewritten. The European Commission has presented a new directive proposal, with the declared goal of replacing a discipline considered no longer able to provide ad- equate responses to the needs of consumer protection. Upon closer inspection, the proposed changes do not fundamental- ly alter the initial «strict liability» approach, although the US model that inspired the Community initiative has undergone significant critical revisions in the meantime. Nevertheless, the EU proposal introduces significant innovations. Perhaps the most relevant ones relate to the distribution of responsibility within the marketing chain of goods. To this end, it reconstructs the main functions of distribution in traditional markets and their different ways of reappearing in digital markets, with particular reference to the complex and varied role played by e-commerce platforms.
2023
Settore IUS/02 - Diritto Privato Comparato
Guido Smorto, Rosario Petruso (2023). Il danno da prodotto difettoso ai tempi di Amazon e la proposta di direttiva sulla responsabilità del produttore. IL FORO ITALIANO(1), 26-40.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Foro italiano Smorto - Petruso 1 2023.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 338.72 kB
Formato Adobe PDF
338.72 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/587170
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact