Il divieto di aborto innanzi alla Corte europea dei diritti umani, tra obblighi positivi e negativi