The myth of the bandit Giuliano – the outcome and symbol of a mafia culture and of a political practice functional to it – therefore draws its origins not so much from an empirical person or from a concrete economic context, but from what advertisers would call a image or, if you like, by what literary theorists would call an intertextual variable. In a In the same way, it is therefore Giuliano's story that needs to be looked at, in order to explain and understand with a single theoretical glance the historical meaning of the character and the enormous story-telling power that sprang from it.

Il mito del bandito Giuliano – esito e simbolo di una cultura mafiosa e di una prassi politica a essa funzionale – trae le sue origini, dunque, non tanto da una persona empirica o da un contesto economico concreto, quanto da quella che i pubblicitari chiamerebbero un’immagine o, se si vuole, da quella che i teorici della letteratura chiamerebbero una variabile intertestuale. In un modo come nell’altro è dunque al racconto di Giuliano che occorre guardare, per spiegare e comprendere con un unico sguardo teorico il senso storico del personaggio e l’enorme potenza fabulatrice che da esso è scaturita.

Marrone, G. (2020). Il mito della vera storia. Giuliano secondo Ignazio Buttitta. In G. Marrone, A. Giannitrapani (a cura di), Forme della serialità. Oggi e ieri (pp. 175-188). Palermo : Museo Pasqualino.

Il mito della vera storia. Giuliano secondo Ignazio Buttitta

Marrone, Giovanni
2020-01-01

Abstract

Il mito del bandito Giuliano – esito e simbolo di una cultura mafiosa e di una prassi politica a essa funzionale – trae le sue origini, dunque, non tanto da una persona empirica o da un contesto economico concreto, quanto da quella che i pubblicitari chiamerebbero un’immagine o, se si vuole, da quella che i teorici della letteratura chiamerebbero una variabile intertestuale. In un modo come nell’altro è dunque al racconto di Giuliano che occorre guardare, per spiegare e comprendere con un unico sguardo teorico il senso storico del personaggio e l’enorme potenza fabulatrice che da esso è scaturita.
Settore M-FIL/05 - Filosofia E Teoria Dei Linguaggi
Marrone, G. (2020). Il mito della vera storia. Giuliano secondo Ignazio Buttitta. In G. Marrone, A. Giannitrapani (a cura di), Forme della serialità. Oggi e ieri (pp. 175-188). Palermo : Museo Pasqualino.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Il mito della vera storia - forme della serialit.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Articolo principale completo di copertina e indice
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 2.87 MB
Formato Adobe PDF
2.87 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/579201
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact