The articles examines the technical assistance provided by State-owned corporations to the administrations in the implementation of the projects included in the Italian national recovery and resilience plan. It focuses on the support ensured by State-owned and in-house corporations, which carry out central purchasing activities. It verifies whether this form of assistance is a completely new activity, and it sheds light on its legal nature, distinguishing it from the outsourcing and from the activities of ‘auxiliaries’ public entities. It analyzes the effectiveness of the assistance for the implementation of the national recovery and resilience plan.

Si esamina l’assistenza tecnica fornita dalle società a partecipazione pubblica alle amministrazioni nell’attuazione dei progetti inclusi nel piano nazionale di ripresa e resilienza. In particolare, ci si sofferma sulla funzione di ausilio assicurata sia dalle società a prevalente partecipazione pubblica, sia dalle società in house che già svolgono attività di committenza centrale. Ci si domanda se tale forma di assistenza costituisca una attività del tutto inedita per tali società e ci si interroga sulla sua qualificazione giuridica: in particolare, si ritiene opportuno distinguere tale attività da ipotesi affini, come l’esternalizzazione di funzioni o l’azione svolta in passato dagli enti c.d. ausiliari. Infine, si valuta l’efficacia dell’ausilio ai fini dell’attuazione del piano nazionale di ripresa e resilienza.

Giorgio Mocavini (2022). L'assistenza delle società a partecipazione pubblica nell'attuazione del PNRR. GIORNALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO(6), 728-748.

L'assistenza delle società a partecipazione pubblica nell'attuazione del PNRR

Giorgio Mocavini
2022-01-01

Abstract

Si esamina l’assistenza tecnica fornita dalle società a partecipazione pubblica alle amministrazioni nell’attuazione dei progetti inclusi nel piano nazionale di ripresa e resilienza. In particolare, ci si sofferma sulla funzione di ausilio assicurata sia dalle società a prevalente partecipazione pubblica, sia dalle società in house che già svolgono attività di committenza centrale. Ci si domanda se tale forma di assistenza costituisca una attività del tutto inedita per tali società e ci si interroga sulla sua qualificazione giuridica: in particolare, si ritiene opportuno distinguere tale attività da ipotesi affini, come l’esternalizzazione di funzioni o l’azione svolta in passato dagli enti c.d. ausiliari. Infine, si valuta l’efficacia dell’ausilio ai fini dell’attuazione del piano nazionale di ripresa e resilienza.
Settore IUS/10 - Diritto Amministrativo
Giorgio Mocavini (2022). L'assistenza delle società a partecipazione pubblica nell'attuazione del PNRR. GIORNALE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO(6), 728-748.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Mocavini società PNRR.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 7.42 MB
Formato Adobe PDF
7.42 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/578650
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact