Energy efficiency has become a central topic in urban planning and management because of the global climate change and environmental emergencies. The paper analyzes the models and procedures that have been tested in the MySmartCityProgram group according to different European Programs that promote innovative energy efficiency measures at district scale. The study of the case studies of the ZenN Program, in particular, has showed that structure of the property, provision of public funds and availability of bank financing are the main critical factors to achieve or hinder the financial feasibility. In view of the implementation phases of the European Green Deal which, among various actions, intends to start a ‘wave of renovation’ of cities and buildings, the results of the study could be a good starting point to discuss how to design the most appropriate procedures, standards and tools to facilitate this type of projects.

L'efficienza energetica è diventata un argomento centrale nella pianificazione e nella gestione urbana a causa del cambiamento climatico globale e delle emergenze ambientali. L'articolo analizza i modelli e le procedure che sono stati testati nel gruppo MySmartCityProgram da diversi programmi europei che promuovono misure innovative di efficienza energetica a scala di quartiere. L'analisi dei casi studio del Programma ZenN, in particolare, ha evidenziato che struttura della proprietà, erogazione di fondi pubblici e disponibilità di finanziamenti bancari sono i principali fattori critici per raggiungere o ostacolare la fattibilità finanziaria. In vista delle fasi di implementazione del Green Deal europeo che, tra le varie azioni, intende avviare una "ondata di rinnovamento" delle città e degli edifici, i risultati dello studio potrebbero essere un buon punto di partenza per discutere come progettare le procedure, gli standard e gli strumenti più adeguati per facilitare questo tipo di progetti.

Barbaro, S., Napoli, G., Giuffrida, S., Trovato, M.R. (2020). Smart city ed efficientamento energetico: opportunità e sfide dall’European Green Deal e dai programmi europei. LABOREST(20), 92-98 [10.19254/LaborEst.20.14].

Smart city ed efficientamento energetico: opportunità e sfide dall’European Green Deal e dai programmi europei

Barbaro, Simona
;
Napoli, Grazia
;
2020-06-01

Abstract

L'efficienza energetica è diventata un argomento centrale nella pianificazione e nella gestione urbana a causa del cambiamento climatico globale e delle emergenze ambientali. L'articolo analizza i modelli e le procedure che sono stati testati nel gruppo MySmartCityProgram da diversi programmi europei che promuovono misure innovative di efficienza energetica a scala di quartiere. L'analisi dei casi studio del Programma ZenN, in particolare, ha evidenziato che struttura della proprietà, erogazione di fondi pubblici e disponibilità di finanziamenti bancari sono i principali fattori critici per raggiungere o ostacolare la fattibilità finanziaria. In vista delle fasi di implementazione del Green Deal europeo che, tra le varie azioni, intende avviare una "ondata di rinnovamento" delle città e degli edifici, i risultati dello studio potrebbero essere un buon punto di partenza per discutere come progettare le procedure, gli standard e gli strumenti più adeguati per facilitare questo tipo di progetti.
giu-2020
Settore ICAR/22 - Estimo
http://pkp.unirc.it/ojs/index.php/LaborEst/index
Barbaro, S., Napoli, G., Giuffrida, S., Trovato, M.R. (2020). Smart city ed efficientamento energetico: opportunità e sfide dall’European Green Deal e dai programmi europei. LABOREST(20), 92-98 [10.19254/LaborEst.20.14].
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LaborEst+barbaro-napoli-giuffrida-trovato.pdf

accesso aperto

Descrizione: Contributo integrale con indice e colophon
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 4.15 MB
Formato Adobe PDF
4.15 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/577906
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact