By focusing on the expression ἁβρὰ παθεῖν in Solon’s fragment 24 W. and on selected Aeschylean occurrences of terms derived from the root ἁβρ- (Pers. 41, 135, 541, 543, 1073, Ag. 690-1, 918-20), this paper engages with the current critical debate regarding the notion of ἁβροσύνη. It explores its implications as a sign of social prestige, and the different ways in which it was perceived within the cultural context of 5th century BCE Athens, as compared to the previous tradition. Therefore, such references to ἁβροσύνη are considered in the poetic contexts in which they are used, and evaluated in the light of other occurrences from the 6th and 5th centuries BCE. In light of this, it is claimed that several points of view regarding this notion were present in 5th century BCE Athens, and that certain critical views could be explained as a consequence of the democratic principle of ἰσονοµία, as ἁβροσύνη was not felt anymore as an unambiguous value, but rather as a sign of social inequality.

Attraverso un’analisi dell’espressione ἁβρὰ παθεῖν nel frammento 24 W. di Solone e di alcune ricorrenze eschilee dei derivati della radice ἁβρ- (Pers. 41, 135, 541, 543, 1073, Ag. 690-1, 918-20) questo lavoro si inserisce nel dibattito critico esistente intorno alla nozione di ἁβροσύνη, alle implicazioni ad essa connesse in quanto segno di prestigio sociale, e ai modi in cui essa fu percepita nel contesto culturale ateniese del V secolo. In particolare, si ritiene che tali riferimenti alla ἁβροσύνη, se considerati nel contesto poetico in cui sono impiegati e alla luce di una selezione di altre testimonianze di VI e V secolo, rifletterebbero, nella πόλις di Atene, la presenza di una pluralità di punti di vista diversi nei confronti di tale nozione. A tal proposito, viene messo in evidenza il ruolo svolto dal principio democratico dell’ἰσονοµία nella formazione di posizioni critiche nei confronti della ἁβροσύνη, presso certi ambienti non più sentita come un valore privo di contraddizioni, ma come segno di disparità sociale.

Boscarino, M. (2022). Il lusso è degli Altri? Osservazioni sulla nozione di ἁβροσύνη e sulle sue implicazioni sociali e politiche nell’Atene del V secolo a.C. HORMOS, 14, 47-65 [10.7430/HORMOS1403].

Il lusso è degli Altri? Osservazioni sulla nozione di ἁβροσύνη e sulle sue implicazioni sociali e politiche nell’Atene del V secolo a.C

Boscarino, Mattia
2022-11-26

Abstract

Attraverso un’analisi dell’espressione ἁβρὰ παθεῖν nel frammento 24 W. di Solone e di alcune ricorrenze eschilee dei derivati della radice ἁβρ- (Pers. 41, 135, 541, 543, 1073, Ag. 690-1, 918-20) questo lavoro si inserisce nel dibattito critico esistente intorno alla nozione di ἁβροσύνη, alle implicazioni ad essa connesse in quanto segno di prestigio sociale, e ai modi in cui essa fu percepita nel contesto culturale ateniese del V secolo. In particolare, si ritiene che tali riferimenti alla ἁβροσύνη, se considerati nel contesto poetico in cui sono impiegati e alla luce di una selezione di altre testimonianze di VI e V secolo, rifletterebbero, nella πόλις di Atene, la presenza di una pluralità di punti di vista diversi nei confronti di tale nozione. A tal proposito, viene messo in evidenza il ruolo svolto dal principio democratico dell’ἰσονοµία nella formazione di posizioni critiche nei confronti della ἁβροσύνη, presso certi ambienti non più sentita come un valore privo di contraddizioni, ma come segno di disparità sociale.
Settore L-FIL-LET/02 - Lingua E Letteratura Greca
https://www.unipa.it/dipartimenti/cultureesocieta/riviste/hormos/hormos.-ricerche-di-storia-antica-14-n.s.-2022/
Boscarino, M. (2022). Il lusso è degli Altri? Osservazioni sulla nozione di ἁβροσύνη e sulle sue implicazioni sociali e politiche nell’Atene del V secolo a.C. HORMOS, 14, 47-65 [10.7430/HORMOS1403].
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Boscarino 2022 - Il lusso è degli Altri Osservazioni sulla nozione di ἁβροσύνη.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 379.01 kB
Formato Adobe PDF
379.01 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/575508
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact