Ancora sulle pitture con Arianna e Leda a Sabratha