Il lavoro muove dall’analisi di un provvedimento emesso dal Tribunale di Milano per riflettere sull’idoneità degli strumenti della prevenzione patrimoniale per contrastare lo sfruttamento lavorativo. Nello svolgere quest’analisi, si evidenziano alcuni profili problematici connessi all’impiego dei “modelli 231” anche nel settore delle misure di prevenzione patrimoniale disciplinato dal codice antimafia.

Andrea Merlo (2022). Contrastare lo sfruttamento del lavoro attraverso gli strumenti della prevenzione patrimoniale: “Adelante con juicio”. DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO(1), 173-193.

Contrastare lo sfruttamento del lavoro attraverso gli strumenti della prevenzione patrimoniale: Adelante con juicio

Andrea Merlo
2022

Abstract

Il lavoro muove dall’analisi di un provvedimento emesso dal Tribunale di Milano per riflettere sull’idoneità degli strumenti della prevenzione patrimoniale per contrastare lo sfruttamento lavorativo. Nello svolgere quest’analisi, si evidenziano alcuni profili problematici connessi all’impiego dei “modelli 231” anche nel settore delle misure di prevenzione patrimoniale disciplinato dal codice antimafia.
Settore IUS/17 - Diritto Penale
Andrea Merlo (2022). Contrastare lo sfruttamento del lavoro attraverso gli strumenti della prevenzione patrimoniale: “Adelante con juicio”. DIRITTO PENALE CONTEMPORANEO(1), 173-193.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DPC_Riv_Trim_1_2022_merlo.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 846.2 kB
Formato Adobe PDF
846.2 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/567522
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact