L'opera politica di Luigi Cremona attraverso la sua corrispondenza II Il crollo delle speranze e il lavoro organizzativo