Possibilismo e determinismo nel rapporto tra analisi e piano