This contribution proposes a study on the ways in which climate change is perceived by young people aged between 16 and 20 who live in the capitals of two cities in Southern Italy, Palermo, the capital of Sicily and Catanzaro, the capital of Calabria. Through ethnographic interviews, based on the use of an open questionnaire and on participatory observation conducted in two upper secondary schools (one for each aforementioned region), an attempt was made to reconstruct the degree of awareness of the students interviewed regarding climate change in act, asking them to indicate what forms of knowledge are involved, the possible causes of the phenomenon, as well as the critical issues and solutions currently available, both locally and globally, to limit any irreversible damage.

Questo contributo propone uno studio sulle modalità di percezione del cambiamento climatico da parte dei giovani di età compresa tra i 16 e i 20 anni che vivono nei capoluoghi di due città del Sud Italia, Palermo, capoluogo della Sicilia e Catanzaro, capoluogo della Calabria. Attraverso interviste etnografiche, basate sull’utilizzo di un questionario aperto e sull’osservazione partecipante condotta in due scuole secondarie di secondo grado (una per ogni regione succitata), si è cercato di ricostruire il grado di consapevolezza degli studenti intervistati rispetto al cambiamento climatico in atto, chiedendo loro di indicare quali siano le forme di conoscenza implicate, le possibili cause del fenomeno, nonché le criticità e le soluzioni attualmente disponibili, sia a livello locale che globale, per limitare eventuali danni irreversibili.

Sabato Gaetano, De Pascale Francesco (2021). Educare alla sostenibilità. Percezioni e rappresentazioni del cambiamento climatico nella scuola secondaria di II grado: i casi di Palermo e Catanzaro a confronto. Q-TIMES WEBMAGAZINE, 13(2), 252-266.

Educare alla sostenibilità. Percezioni e rappresentazioni del cambiamento climatico nella scuola secondaria di II grado: i casi di Palermo e Catanzaro a confronto

Sabato Gaetano
;
De Pascale Francesco
2021-04-01

Abstract

Questo contributo propone uno studio sulle modalità di percezione del cambiamento climatico da parte dei giovani di età compresa tra i 16 e i 20 anni che vivono nei capoluoghi di due città del Sud Italia, Palermo, capoluogo della Sicilia e Catanzaro, capoluogo della Calabria. Attraverso interviste etnografiche, basate sull’utilizzo di un questionario aperto e sull’osservazione partecipante condotta in due scuole secondarie di secondo grado (una per ogni regione succitata), si è cercato di ricostruire il grado di consapevolezza degli studenti intervistati rispetto al cambiamento climatico in atto, chiedendo loro di indicare quali siano le forme di conoscenza implicate, le possibili cause del fenomeno, nonché le criticità e le soluzioni attualmente disponibili, sia a livello locale che globale, per limitare eventuali danni irreversibili.
Settore M-GGR/01 - Geografia
https://www.qtimes.it/?ed=13-2
Sabato Gaetano, De Pascale Francesco (2021). Educare alla sostenibilità. Percezioni e rappresentazioni del cambiamento climatico nella scuola secondaria di II grado: i casi di Palermo e Catanzaro a confronto. Q-TIMES WEBMAGAZINE, 13(2), 252-266.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2021-SABATO_G - De Pascale F - Educare alla sostenibilità.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 704.51 kB
Formato Adobe PDF
704.51 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/537078
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact