To survive living beings are forced to continually transform themselves, adapting to the environment and to changing circumstances. In this constant formal alteration, how do we reconcile identity and change? How can the individual preserve itself from complete dissolution in something else? These are just some of the questions that over the centuries have prompted morphologists, aestheticians and biologists to investigate organic transformations. In this argumentation we try to clarify similarities and differences between some key concepts of metamorphosis vocabulary (transformation, permutation, constraint, freedom of change, organic modularity) by adopting a multidisciplinary approach involving philosophy, literature and biology.

Per sopravvivere gli esseri viventi sono costretto a modificarsi di continuo, adattandosi all’ambiente e al variare delle circostanze. In questa costante alterazione formale come si conciliano identità e mutamento? Come può l’individuo preservarsi dal totale dissolvimento in qualcos’altro? Questi sono solo alcuni dei quesiti che nei secoli hanno spinto studiosi di Morfologia, Estetica e Biologia a indagare le trasformazioni organiche. Nella presente trattazione cercheremo di chiarire le somiglianze e le differenze fra alcuni concetti chiave del vocabolario della metamorfosi (trasformazione, permutazione, vincolo, libertà di cambiamento, modularità organica) adottando un approccio multidisciplinare che coinvolge filosofia, letteratura e biologia.

Maggiore V (2019). I vincoli della trasformazione: riflessioni sulla metamorfosi tra letteratura, filosofia e biologia. ATQUE, 24, 161-186.

I vincoli della trasformazione: riflessioni sulla metamorfosi tra letteratura, filosofia e biologia

Maggiore V
2019-01-01

Abstract

Per sopravvivere gli esseri viventi sono costretto a modificarsi di continuo, adattandosi all’ambiente e al variare delle circostanze. In questa costante alterazione formale come si conciliano identità e mutamento? Come può l’individuo preservarsi dal totale dissolvimento in qualcos’altro? Questi sono solo alcuni dei quesiti che nei secoli hanno spinto studiosi di Morfologia, Estetica e Biologia a indagare le trasformazioni organiche. Nella presente trattazione cercheremo di chiarire le somiglianze e le differenze fra alcuni concetti chiave del vocabolario della metamorfosi (trasformazione, permutazione, vincolo, libertà di cambiamento, modularità organica) adottando un approccio multidisciplinare che coinvolge filosofia, letteratura e biologia.
Settore M-FIL/04 - Estetica
http://www.atquerivista.it/wp/i-vincoli-della-trasformazione-riflessioni-sulla-metamorfosi-tra-letteratura-filosofia-e-biologia/
Maggiore V (2019). I vincoli della trasformazione: riflessioni sulla metamorfosi tra letteratura, filosofia e biologia. ATQUE, 24, 161-186.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
atque_24ns_8_compressed.pdf

Open Access dal 01/01/2023

Descrizione: articolo in rivista
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 694.32 kB
Formato Adobe PDF
694.32 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/535000
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact