Per un museo dei mondi possibili