Umani ed esistenti: somiglianze e distinzioni di carattere ontologico