The Catholic or Christianly inspired peer schools, between March 2020 and February 2021, reorganized their teaching activities in ways that prevent infections from Covid-19. Everyone felt the lack of interpersonal relationships in presence. Overall, the challenge of distance learning has stimulated the educational creativity of teachers and school managers. 9 good school leadership practices during the pandemic and 17 good teaching practices are presented, distributed across all school levels. The families were happy with how their children were followed by the school during the compulsory distance teaching phase. The technological skills of the teachers have improved and will be used even when the school will be able to function fully in the presence.

Le scuole paritarie cattoliche o cristianamente ispirate, tra marzo 2020 e febbraio 2021, hanno riorganizzato l’attività didattica in forme tali da prevenire i contagi da Covid-19. .E’ stata avvertita da tutti la mancanza delle relazioni interpersonali in presenza. Complessivamente la sfida della didattica a distanza ha sollecitato la creatività educativa degli insegnanti e dei dirigenti scolastici. Sono presentate 9 buone pratiche di dirigenza scolastica durante la pandemia e 17 buone pratiche didattiche, distribuite fra tutti i livelli scolastici. Le famiglie sono state contente di come i propri figli sono stati seguiti dalla scuola durante la fase dell’insegnamento svolto obbligatoriamente a distanza. Sono migliorate le competenze tecnologiche dei docenti che saranno impiegate anche quando la scuola potrà funzionare pienamente in presenza.

Giuseppe Zanniello (2021). Buone pratiche organizzative e didattiche in tempo di COVID-19. In CSSC Centro Studi per la Scuola Cattolica (a cura di), Fare scuola dopo l'emergenza. Scuola cattolica in Italia. Ventireesimo Rapporto, 2021 (pp. 141-153). Brescia : Morcelliana.

Buone pratiche organizzative e didattiche in tempo di COVID-19

Giuseppe Zanniello
2021-09

Abstract

Le scuole paritarie cattoliche o cristianamente ispirate, tra marzo 2020 e febbraio 2021, hanno riorganizzato l’attività didattica in forme tali da prevenire i contagi da Covid-19. .E’ stata avvertita da tutti la mancanza delle relazioni interpersonali in presenza. Complessivamente la sfida della didattica a distanza ha sollecitato la creatività educativa degli insegnanti e dei dirigenti scolastici. Sono presentate 9 buone pratiche di dirigenza scolastica durante la pandemia e 17 buone pratiche didattiche, distribuite fra tutti i livelli scolastici. Le famiglie sono state contente di come i propri figli sono stati seguiti dalla scuola durante la fase dell’insegnamento svolto obbligatoriamente a distanza. Sono migliorate le competenze tecnologiche dei docenti che saranno impiegate anche quando la scuola potrà funzionare pienamente in presenza.
Settore M-PED/03 - Didattica E Pedagogia Speciale
Settore M-PED/04 - Pedagogia Sperimentale
Giuseppe Zanniello (2021). Buone pratiche organizzative e didattiche in tempo di COVID-19. In CSSC Centro Studi per la Scuola Cattolica (a cura di), Fare scuola dopo l'emergenza. Scuola cattolica in Italia. Ventireesimo Rapporto, 2021 (pp. 141-153). Brescia : Morcelliana.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pratiche didattiche Covid CSSC 2021.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Zanniello, G. (2021), Buone pratiche organizzative e didattiche in tempo di COVID -19 in, CSSC (ed.), Fare scuola dopo l'emergenza. Scuola Cattolica in Italia. Ventitreesimo Rapporto 2021, pp. 141-153, Brescia: Scholé-Morcelliana
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 6.97 MB
Formato Adobe PDF
6.97 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/523218
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact