L'anoressia dell'esistenza