Editoriale - Immagine e forma nella percezione dello spazio