Pazienti diabetici di tipo 2, non in terapia insulinica e albumina glicata: una valutazione multidimensionale