Mistero, ragione, verità. La "filosofia" di Leonardo Sciascia