Il tempo pandemico: la paura del contagio e la responsabilità della politica