La DaD nell’emergenza Covid19: restrizione spaziale e sfida per una nuova temporalizzazione