The article presents the work "Dubai Pop-Up. Architecture in a transient city", the result of an international design workshop (coordinated by T. Aglieri Rinella and R. Garcia Rubio) which brought the Dubai question to the center, bringing together a large number of teachers and students to think how to introduce new ways of thinking about the city. Thanks to the diversified and sometimes surprising hypotheses that the projects developed suggest, it is clear how open the degree of alternatives to that development model only oriented on the “monoculture of profit” that has guided urban choices in this city up to now can still be.

L'articolo presenta il lavoro, Dubai Pop-Up. Architecture in a transient city, esito di un un workshop internazionale di progettazione (coordinato da T. Aglieri Rinella e R. Garcia Rubio) che ha portato al centro la questione Dubai, riunendo un gran numero di docenti e studenti per ragionare sull’introduzione di nuovi modi di pensare la città. Grazie alle diversificate e talvolta sorprendenti ipotesi che i progetti elaborati suggeriscono, appare chiaro quanto possa essere ancora aperto il grado delle alternative a quel modello di sviluppo orientato solamente sulla “monocoltura del profitto” che sino adesso ha guidato le scelte urbane in questa città.

PALAZZOTTO, E. (2020). Dubai, da città in transizione a città resiliente?. ANANKE(90), 156-157.

Dubai, da città in transizione a città resiliente?

PALAZZOTTO, Emanuele
2020

Abstract

L'articolo presenta il lavoro, Dubai Pop-Up. Architecture in a transient city, esito di un un workshop internazionale di progettazione (coordinato da T. Aglieri Rinella e R. Garcia Rubio) che ha portato al centro la questione Dubai, riunendo un gran numero di docenti e studenti per ragionare sull’introduzione di nuovi modi di pensare la città. Grazie alle diversificate e talvolta sorprendenti ipotesi che i progetti elaborati suggeriscono, appare chiaro quanto possa essere ancora aperto il grado delle alternative a quel modello di sviluppo orientato solamente sulla “monocoltura del profitto” che sino adesso ha guidato le scelte urbane in questa città.
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
PALAZZOTTO, E. (2020). Dubai, da città in transizione a città resiliente?. ANANKE(90), 156-157.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ANANKE-90-Palazzotto_Dubai.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 1.92 MB
Formato Adobe PDF
1.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/480590
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact