Il campanile della cattedrale di Piazza Armerina, dal tardogotico al rinascimento