L’Asia è vicina a noi: spazi urbani della differenza a Palermo