With the advent of computers, computer software and their multiple applications, photography begins to combine objective representations with a whole series of visual experiments that make the image taken something else by itself, with yields that in fact come closer. to painting and photography. Through the use of the glitch, the unexpected, technically the system error, the starting image becomes a window towards unimaginable visions and artistic expressions. The result is fascinating representations whose beauty inevitably amazes.

Con l’avvento del computer, dei software informatici e delle loro molteplici applicazioni, la fotografia inizia ad accostare alle rappresentazioni oggettive tutta una serie di sperimentazioni visive che rendono l’immagine scattata qualcos’altro da sé, con rese che di fatto si avvicinano più alla pittura che alla fotografia. Attraverso l’uso del Glitch, dell’imprevisto, tecnicamente dell’errore di sistema, l’immagine di partenza diventa una finestra verso visioni ed espressioni artistiche inimmaginabili. Ne derivano rappresentazioni affascinanti la cui bellezza inevitabilmente stupisce.

Fabiola di maggio (2019). L’errore fantastico. La fotografia astratta e l’estetica Glitch. In DEbuilding.

L’errore fantastico. La fotografia astratta e l’estetica Glitch

Fabiola di maggio
2019-01-01

Abstract

Con l’avvento del computer, dei software informatici e delle loro molteplici applicazioni, la fotografia inizia ad accostare alle rappresentazioni oggettive tutta una serie di sperimentazioni visive che rendono l’immagine scattata qualcos’altro da sé, con rese che di fatto si avvicinano più alla pittura che alla fotografia. Attraverso l’uso del Glitch, dell’imprevisto, tecnicamente dell’errore di sistema, l’immagine di partenza diventa una finestra verso visioni ed espressioni artistiche inimmaginabili. Ne derivano rappresentazioni affascinanti la cui bellezza inevitabilmente stupisce.
The fabulous error. Abstract photography and Glitch aesthetics
Settore L-ART/06 - Cinema, Fotografia E Televisione
Fabiola di maggio (2019). L’errore fantastico. La fotografia astratta e l’estetica Glitch. In DEbuilding.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DEbuilding_L'errore Fantastico.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: saggio in volume
Tipologia: Pre-print
Dimensione 92.36 kB
Formato Adobe PDF
92.36 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/437177
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact