Coronavirus, emergenza sanitaria e diritto dei contratti: spunti per un dibattito