Con il suo complesso testo Borderlands/La Frontera del 1987, tradotto in italiano solo nel 2000, Anzaldúa ha dato grande impulso alla letteratura e alla coscienza chicana, ponendo al centro del dibattito politico ed estetico la questione/simbolo della frontiera e le sue implicazioni culturali. Borderlands/La Frontera è un testo dove, insieme a diversi stili di scrittura, si mescolano storia e mito, spagnolo e inglese, esperienze personali e poesia. Con quest’opera Anzaldúa ci introduce in uno spazio fronterizo, un luogo di passaggio, contraddizioni e conflitti. Un luogo che è altro da tutto ed è altro ancora. Questo luogo geografico è la frontiera tra Messico e Stati Uniti, una striscia di terra che per molti latinos è la contemporanea chimera de El Dorado.

MINARDI G (2020). LA FRONTIERA APERTA DI GLORIA ANZALDUA. In PROMKEVICH O, RUMYANTSEV O, SCHIRO' CM (a cura di), BORDERS, IDENTITY AND MEMORY IN MEDIA STUDIES (pp. 55-65). PALERMO : PALERMO UNIVERSITY PRESS.

LA FRONTIERA APERTA DI GLORIA ANZALDUA

MINARDI G
2020

Abstract

Con il suo complesso testo Borderlands/La Frontera del 1987, tradotto in italiano solo nel 2000, Anzaldúa ha dato grande impulso alla letteratura e alla coscienza chicana, ponendo al centro del dibattito politico ed estetico la questione/simbolo della frontiera e le sue implicazioni culturali. Borderlands/La Frontera è un testo dove, insieme a diversi stili di scrittura, si mescolano storia e mito, spagnolo e inglese, esperienze personali e poesia. Con quest’opera Anzaldúa ci introduce in uno spazio fronterizo, un luogo di passaggio, contraddizioni e conflitti. Un luogo che è altro da tutto ed è altro ancora. Questo luogo geografico è la frontiera tra Messico e Stati Uniti, una striscia di terra che per molti latinos è la contemporanea chimera de El Dorado.
Settore L-LIN/06 - Lingua E Letterature Ispano-Americane
MINARDI G (2020). LA FRONTIERA APERTA DI GLORIA ANZALDUA. In PROMKEVICH O, RUMYANTSEV O, SCHIRO' CM (a cura di), BORDERS, IDENTITY AND MEMORY IN MEDIA STUDIES (pp. 55-65). PALERMO : PALERMO UNIVERSITY PRESS.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BORDERS.pdf

non disponibili

Descrizione: ARTICOLO IN VOLUME
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 1.35 MB
Formato Adobe PDF
1.35 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/432521
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact