Piersanti Mattarella, le riforme amministrative ed il meridionalismo