L’identità della spia: classe e nazione nello spy-thriller sovietico