Marxismo, giustizia sociale e garanzie dello Stato di diritto