Through a critique of Schmitt's thesis on the evangelical commandment of love for the enemy – an excluded type of enemy would be given – an attempt is made to show how evangelical love unequivocally concerns the case of "extreme" separation and opposition – operate, so to speak, in the "state of exception" – and first of all, in its most radical meaning, it gives the concept of enemy.

Attraverso una critica della tesi di Schmitt sul comandamento evangelico dell’amore per il nemico – si darebbe un tipo di nemico che ne va escluso – si cerca di mostrare come l’amore evangelico riguardi inequivocabilmente il caso della separazione e opposizione «estrema» – operi, per così dire, nello «stato d’eccezione» – e restituisca innanzitutto nel suo significato più radicale il concetto di nemico

Samonà Leonardo (2019). Chi è il nemico?. FILOSOFIA E TEOLOGIA, 23(3), 492-507.

Chi è il nemico?

Samonà Leonardo
2019

Abstract

Attraverso una critica della tesi di Schmitt sul comandamento evangelico dell’amore per il nemico – si darebbe un tipo di nemico che ne va escluso – si cerca di mostrare come l’amore evangelico riguardi inequivocabilmente il caso della separazione e opposizione «estrema» – operi, per così dire, nello «stato d’eccezione» – e restituisca innanzitutto nel suo significato più radicale il concetto di nemico
Settore M-FIL/01 - Filosofia Teoretica
Samonà Leonardo (2019). Chi è il nemico?. FILOSOFIA E TEOLOGIA, 23(3), 492-507.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Samonà, il nemico.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 7.92 MB
Formato Adobe PDF
7.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/425949
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact