Un’antologia “sommersa”: "Il libro della memoria" di Gesualdo Bufalino