Ebraismo, identità e memoria. Quattro scene dalle vita di Arnold Schoenberg (1874-1951)