The Christmas choir "Vom Himmel hoch da komm ich her" was made by Martin Luther based on the popular melody "Ich komm aus fremden Landen her" and was published for the first time in Wittenberg in 1535. Widely spread throughout the German cultural area, this passage was taken up, among others, also by JS Bach, both in the "Weinachts-Oratorium" BWV 248 and in the "Canonische Veraenderungen" for organ BWV 796 and 796a. The essay reconstructs the context in which the original version of the Christmas carol came to light and focuses on Bach's interest in numerology and the "hidden quotations" in many of his works, including the "Veraenderungen" on Luther's choral. The final part of the essay is dedicated to the version for choir and orchestra of the Bachian opera created by Igor Stravinsky in 1956 and therefore, in a more general sense, to the relations of the Russian composer with Anton Webern's counterpoint, serialism and music.

Il corale matalizio "Vom Himmel hoch da komm ich her" (Dall'alto dei cieli io giungo) è stato realizzato da Martin Lutero sulla base della melodia popolare "Ich komm aus fremden Landen her" e fu pubblicato per la prima volta a Wittenberg nel 1535. Assai diffuso in tutta l'area culturale tedesca, questo brano è stato ripreso, tra gli altri, anche da J.S. Bach, sia nel "Weinachts-Oratorium" BWV 248 che nelle "Canonische Veraenderungen" per organo BWV 796 e 796a. Il saggio ricostruisce il contesto in cui vide la luce la versione originale del canto natalizio e si sofferma sull'interesse di Bach per la numerologia e sulle "citazioni nascoste" in molte sue opere, incluse le "Veraenderungen" sul corale di Lutero. La parte conclusiva saggio è dedicata alla versione per coro e orchestra dell'opera bachiana realizzata da Igor Stravinsky mel 1956 e dunque, in senso più generale, ai rapporti del compositore russo con il contrappunto, il serialismo e la musica di Anton Webern.

Oliveri, D. (2020). Le metamorfosi del corale "Vom Himmel hoch da komm ich her" fra Lutero, Bach e Stravinsky. In L. Auteri, M. De Villa (a cura di), Riforma della fede, riforma delle arti. Roma : Editrice Studi germanici.

Le metamorfosi del corale "Vom Himmel hoch da komm ich her" fra Lutero, Bach e Stravinsky

Oliveri, D
2020

Abstract

Il corale matalizio "Vom Himmel hoch da komm ich her" (Dall'alto dei cieli io giungo) è stato realizzato da Martin Lutero sulla base della melodia popolare "Ich komm aus fremden Landen her" e fu pubblicato per la prima volta a Wittenberg nel 1535. Assai diffuso in tutta l'area culturale tedesca, questo brano è stato ripreso, tra gli altri, anche da J.S. Bach, sia nel "Weinachts-Oratorium" BWV 248 che nelle "Canonische Veraenderungen" per organo BWV 796 e 796a. Il saggio ricostruisce il contesto in cui vide la luce la versione originale del canto natalizio e si sofferma sull'interesse di Bach per la numerologia e sulle "citazioni nascoste" in molte sue opere, incluse le "Veraenderungen" sul corale di Lutero. La parte conclusiva saggio è dedicata alla versione per coro e orchestra dell'opera bachiana realizzata da Igor Stravinsky mel 1956 e dunque, in senso più generale, ai rapporti del compositore russo con il contrappunto, il serialismo e la musica di Anton Webern.
Settore L-ART/07 - Musicologia E Storia Della Musica
Oliveri, D. (2020). Le metamorfosi del corale "Vom Himmel hoch da komm ich her" fra Lutero, Bach e Stravinsky. In L. Auteri, M. De Villa (a cura di), Riforma della fede, riforma delle arti. Roma : Editrice Studi germanici.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ilovepdf_Corale vom Himmel hoch (completo).pdf

non disponibili

Descrizione: PDF del testo completo di esempi musicali e illustrazioni e con dichiarazioni dell'autore e dell'editore
Tipologia: Pre-print
Dimensione 1.85 MB
Formato Adobe PDF
1.85 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10447/420584
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact