Desistenza dal crimine, riflessività, servizio sociale: considerazioni su una ricerca