La pandemia globale. La ristrutturazione delle forze produttive tra individualizzazione e autoritarismo neoliberista