Esiste un consenso generalizzato sul fatto che la scuola deve sviluppare negli alunni la capacità critica. Quando poi si cerca di definire che cosa sia il pensiero critico e come si manifesta nelle diverse fasi di sviluppo degli alunni, emergono differenze di opinioni. Il libro parte dai risultati delle ricerche che hanno fornito una base sperimentale alla definizione del costrutto, per cercare di rispondere poi a due domande chiave: in che modo la ricerca sulla formazione del pensiero critico si è sviluppata negli ultimi decenni? Come è possibile migliorare il potenziale di pensiero critico negli allievi della scuola primaria mediante le attività di lettura e di scrittura? Per sviluppare nei bambini le abilità di analisi, di valutazione e di sintesi, l’attività di lettura è considerata un punto di partenza imprescindibile; anche la composizione scritta, con i suoi processi di pianificazione ed organizzazione delle idee in modo rigoroso e non immediato, è ritenuta capace di esercitare abilità valutative. Dopo avere documentato gli effetti positivi delle attività di comprensione e di produzione del testo scritto sulla formazione del pensiero critico, è presentata una proposta didattica mirata al suo potenziamento durante il quinto anno di scuola primaria.

Anello, F. (2019). ESERCIZI DI LETTURA E DI SCRITTURA. Sviluppo di abilità di pensiero critico nella scuola primaria. Lecce : Pensa MultiMedia.

ESERCIZI DI LETTURA E DI SCRITTURA. Sviluppo di abilità di pensiero critico nella scuola primaria

Anello, F.
Conceptualization
2019-01-01

Abstract

Esiste un consenso generalizzato sul fatto che la scuola deve sviluppare negli alunni la capacità critica. Quando poi si cerca di definire che cosa sia il pensiero critico e come si manifesta nelle diverse fasi di sviluppo degli alunni, emergono differenze di opinioni. Il libro parte dai risultati delle ricerche che hanno fornito una base sperimentale alla definizione del costrutto, per cercare di rispondere poi a due domande chiave: in che modo la ricerca sulla formazione del pensiero critico si è sviluppata negli ultimi decenni? Come è possibile migliorare il potenziale di pensiero critico negli allievi della scuola primaria mediante le attività di lettura e di scrittura? Per sviluppare nei bambini le abilità di analisi, di valutazione e di sintesi, l’attività di lettura è considerata un punto di partenza imprescindibile; anche la composizione scritta, con i suoi processi di pianificazione ed organizzazione delle idee in modo rigoroso e non immediato, è ritenuta capace di esercitare abilità valutative. Dopo avere documentato gli effetti positivi delle attività di comprensione e di produzione del testo scritto sulla formazione del pensiero critico, è presentata una proposta didattica mirata al suo potenziamento durante il quinto anno di scuola primaria.
Settore M-PED/03 - Didattica E Pedagogia Speciale
Settore M-PED/04 - Pedagogia Sperimentale
978-88-6760-671-9
Anello, F. (2019). ESERCIZI DI LETTURA E DI SCRITTURA. Sviluppo di abilità di pensiero critico nella scuola primaria. Lecce : Pensa MultiMedia.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Anello.pdf

Solo gestori archvio

Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 5.46 MB
Formato Adobe PDF
5.46 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/403470
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact