The crisis of small settlements (especially in inland areas that are very fragile) requires a large-scale reasoning to be able to develop new visions and build a new citizenship. The possibility of operating on a wide territory becomes the premise for the method and operability of the project, recognizing that the fragmented territories and the specific resources (even of great historical and cultural value) are no longer able to generate processes. Only the hypothesis of a large-scale spatial redevelopment, the determination of a network or series of real nodes (which are places and spaces that then lead to work on micro-landscapes) can prefigure a new spatiality and support economic regeneration, cultural growth, the assumption of a new social awareness. The vision leads to a new city, which is not a physical space but a new form of organization in the modern territory of mobility. The contribution makes use of a research experience in the inland areas of Sicily.

La crisi degli insediamenti minori (specie nelle aree interne che presentano maggiore fragilità) impone che si debba ragionare su aree vaste per poter elaborare nuove visioni e costruire una nuova cittadinanza. La possibilità di operare sul territorio esteso diventa premessa di metodo e di operabilità del progetto, riconoscendo che i territori frammentati, le risorse puntuali (anche di grande valore storico e culturale) non sono più in grado di generare processi. Solo l’ipotesi di una riqualificazione spaziale a grande scala, la determinazione di una rete o filiera con nodi reali (che sono luoghi e spazi che riconducono poi a operare sui micro-paesaggi) può prefigurare una nuova spazialità e favorire la rigenerazione economica, la crescita culturale, l’assunzione di una nuova consapevolezza sociale. La visione conduce verso una nuova città, che non è uno spazio fisico ma una nuova forma di organizzazione nel territorio moderno della mobilità. Il contributo si avvale di una esperienza di ricerca nelle aree interne della Sicilia.

Margagliotta, A. (2019). Strategie per la valorizzazione delle città-paese nelle aree interne della Sicilia. In P. Fiore, E. D’Andria (a cura di), Small towns…from problem to resource. Sustainable strategies for the valorization of building, landscape and cultural heritage in inland areas / I centri minori … da problema a risorsa. Strategie sostenibili per la valorizzazione del patrimonio edilizio, paesaggistico e culturale nelle aree interne (pp. 919-928). Milano : FrancoAngeli.

Strategie per la valorizzazione delle città-paese nelle aree interne della Sicilia

Margagliotta, A
2019-01-01

Abstract

La crisi degli insediamenti minori (specie nelle aree interne che presentano maggiore fragilità) impone che si debba ragionare su aree vaste per poter elaborare nuove visioni e costruire una nuova cittadinanza. La possibilità di operare sul territorio esteso diventa premessa di metodo e di operabilità del progetto, riconoscendo che i territori frammentati, le risorse puntuali (anche di grande valore storico e culturale) non sono più in grado di generare processi. Solo l’ipotesi di una riqualificazione spaziale a grande scala, la determinazione di una rete o filiera con nodi reali (che sono luoghi e spazi che riconducono poi a operare sui micro-paesaggi) può prefigurare una nuova spazialità e favorire la rigenerazione economica, la crescita culturale, l’assunzione di una nuova consapevolezza sociale. La visione conduce verso una nuova città, che non è uno spazio fisico ma una nuova forma di organizzazione nel territorio moderno della mobilità. Il contributo si avvale di una esperienza di ricerca nelle aree interne della Sicilia.
Strategies for the valorization of the small towns in the inland areas of Sicily
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica E Urbana
Margagliotta, A. (2019). Strategie per la valorizzazione delle città-paese nelle aree interne della Sicilia. In P. Fiore, E. D’Andria (a cura di), Small towns…from problem to resource. Sustainable strategies for the valorization of building, landscape and cultural heritage in inland areas / I centri minori … da problema a risorsa. Strategie sostenibili per la valorizzazione del patrimonio edilizio, paesaggistico e culturale nelle aree interne (pp. 919-928). Milano : FrancoAngeli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Margagliotta ESTRATTO_Strategie per la valorizzazione delle città-paese nelle aree interne della Sicilia.pdf

Solo gestori archvio

Descrizione: estratto pdf
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 4.66 MB
Formato Adobe PDF
4.66 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/394790
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact