Affarismo e vendetta nel "Conte di Montecristo" di Dumas