The itinerary of the Diocesan Museum of Monreale, located in the Archbishop's Palace and in close dialogue with the cathedral, is presented. From the San Placido hall, which houses many works from the disused or abandoned churches of the Archdiocese of Monreale, dominated, among other things, by the large tapestry depicting William's Dream, to the rooms on the following floors: the Norman hall, the Renaissance hall, the hall dedicated to the collector Salvatore Renda Pitti, who donated his important collection to the Diocese of Monreale, the large hall dedicated to the patronage of the bishops, including the figure of Ludovico II Torres. The visit is completed in the Roano chapel which collects all the works related to the commission of the great archbishop.

Viene presentato il percorso del Museo Diocesano di Monreale, sito nel Palazzo Arcivescovile e in stretto dialogo con il duomo. Dal salone San Placido, che accoglie molte opere provenienti dalle chiese in disuso o in abbandono della Arcidiocesi di Monreale, dominato tra l’altro dal grande arazzo raffigurante Il sogno di Guglielmo, alle sale dei piani successivi: la sala Normanna, quella rinascimentale, la sala dedicata al collezionista Salvatore Renda Pitti, che donò la sua importante raccolta alla Diocesi di Monreale, il grande salone dedicato alla committenza dei vescovi, tra i quali emerge la figura di Ludovico II Torres. La visita si completa nella cappella Roano che raccoglie tutte le opere legate alla committenza del grande arcivescovo

Di Natale Maria Concetta (2019). Il Museo Diocesano. In E. Giacobino (a cura di), Monreale. Il Duomo e il chiostro dei Benedettini (pp. 66-69). Milano : Skira.

Il Museo Diocesano

Di Natale Maria Concetta
2019-01-01

Abstract

Viene presentato il percorso del Museo Diocesano di Monreale, sito nel Palazzo Arcivescovile e in stretto dialogo con il duomo. Dal salone San Placido, che accoglie molte opere provenienti dalle chiese in disuso o in abbandono della Arcidiocesi di Monreale, dominato tra l’altro dal grande arazzo raffigurante Il sogno di Guglielmo, alle sale dei piani successivi: la sala Normanna, quella rinascimentale, la sala dedicata al collezionista Salvatore Renda Pitti, che donò la sua importante raccolta alla Diocesi di Monreale, il grande salone dedicato alla committenza dei vescovi, tra i quali emerge la figura di Ludovico II Torres. La visita si completa nella cappella Roano che raccoglie tutte le opere legate alla committenza del grande arcivescovo
Settore L-ART/04 - Museologia E Critica Artistica E Del Restauro
Di Natale Maria Concetta (2019). Il Museo Diocesano. In E. Giacobino (a cura di), Monreale. Il Duomo e il chiostro dei Benedettini (pp. 66-69). Milano : Skira.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Di Natale Monreale.pdf

accesso aperto

Descrizione: saggio in volume
Tipologia: Versione Editoriale
Dimensione 2.08 MB
Formato Adobe PDF
2.08 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10447/392159
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact