Scrivere è un trasmettere. La parola e l'abisso in Primo Levi