La nomina di Lodovico Mortara a primo presidente della Corte di Cassazione romana