Le disposizioni che introducono nuovi privilegi non possono essere retroattive