Esercitare il logos. La via dialogica della tolleranza