Primo Levi, come prisma